Presentazione delle domande dal 29 giugno al 20 luglio 2020

 

Oggetto: La Regione Campania intende sostenere i lavoratori con contratto a tempo determinato con carattere di stagionalità del settore del trasporto, allo scopo di contrastare gli effetti negativi, innescati dalla crisi epidemiologica COVID-19 che in ragione della necessità del distanziamento obbligatorio ha impedito a tale tipologia di lavoratori di essere chiamati a prestare la loro opera.

 

Riferimenti normativi: Decreto Dirigenziale n. 133 del 15.06.2020 pubblicato sul BURC n. 127 del 15/06/2020

 

Destinatari: Possono presentare domanda i soggetti che hanno prestato attività lavorativa con contratto a tempo determinato, con carattere di stagionalità, nel settore del trasporto passeggeri - aereo, marittimo e terrestre, in possesso dei seguenti requisiti:

- abbiano avuto un rapporto di lavoro a tempo determinato, con carattere di stagionalità, cessato per causa non imputabile al lavoratore, nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 31 gennaio 2020, anche se attualmente percettori di indennità di disoccupazione:

- la durata del rapporto di lavoro nel predetto periodo sia stata di almeno trenta giorni;

- non siano, alla data della domanda, titolari di pensione o di altro rapporto di lavoro dipendente (a tempo determinato o indeterminato) alla data della domanda;

- l'Impresa alle cui dipendenze hanno avuto il rapporto di lavoro rientri in una di quelle che svolgono le attività individuate dai seguenti codici ATECO (Attività Economiche):

  • · 49.31 (trasporto terrestre di passeggeri in aree urbane e suburbane)
  • · 49.32 (trasporto con taxi, noleggio di autovettura con conducente)
  • · 49.39.09 (altri trasporti su strada di passeggeri: servizio di linea effettuato con autobus a livello extraurbano e su lunghe percorrenze, noleggi speciali, escursioni ed altri trasporti occasionali in autopullman, servizio di navetta all'interno delle aree aeroportuali; gestione di scuolabus e servizio pullman per il trasporto anche in aree urbane di dipendenti; trasporto di passeggeri tramite veicoli a trazione animale anche in aree urbane)
  • · 50.10 (trasporto marittimo e costiero di passeggeri)
  • · 52.23 (attività dei servizi connessi al trasporto aereo)

 

Tipologia di intervento e azioni finanziabili:

L’aiuto è attuato attraverso una procedura non competitiva a sportello.

La misura consiste in un’indennità straordinaria una tantum pari a € 1.000,00 da concedere ai ciascun richiedente che abbia i requisiti specificati al punto precedente.

Il bonus è cumulabile con altre misure emanate a livello nazionale per fronteggiare l’attuale crisi economica causata dall’emergenza sanitaria da “COVID-19”.

Non possono richiedere il bonus, invece, coloro che sono già stati destinatari di altre misure di sostegno emanate dalla Regione Campania per contrastare la medesima situazione emergenziale.

 

Importo del finanziamento: L’intervento è finanziato per complessivi euro 5.000.000,00.

 

Iter procedurale e termini di scadenza: La domanda di bonus dovrà essere presentata esclusivamente con modalità on-line, utilizzando la piattaforma resa disponibile all’indirizzo https://conitrasporti.regione.campania.it, sezione lavoratori stagionali.

  • La registrazione sarà possibile dalle ore 10,00 del 17 giugno 2020.
  • La compilazione delle domande potrà avvenire, esclusivamente, on line dalle ore 10 del 24 giugno 2020.
  • L’invio della domanda di partecipazione (stampata in formato pdf ed accompagnata da documento di identità, anch’esso in formato pdf) sarà possibile esclusivamente tramite la predetta piattaforma regionale dalle ore 10,00 del 29 giugno 2020 alle ore 15,00 del 20 luglio 2020.

 

Al termine del processo di invio della domanda, il sistema trasmetterà una mail di conferma e rilascerà la ricevuta di presentazione, completa di numero identificativo, data e ora di invio, quale documento comprovante l’avvenuta presentazione.

Il mancato rispetto dei termini di presentazione della domanda costituisce causa di irricevibilità; in tale ipotesi, la domanda viene rifiutata in via automatica dal sistema.

Per maggiori approfondimenti si rinvia alla lettura dell’Avviso.

 

Informazioni sul procedimento amministrativo: Il responsabile del procedimento è:

Dr.ssa Rosa Maria Sciotto,
Dirigente di Staff Tecnico operativo della Direzione generale 01 “Autorità di gestione del FSE e del FSC”,
via Santa Lucia 81 – 80132 Napoli.
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Per maggiore informazioni consultare siti istituzionali www.regione.campania.it ed www.fse.regione.campania.it