Glossario

 A   B   C   D   E   F   G   H   I   J   K   L   M   N   O   P   Q   R   S   T   U   V   W   X   Y   Z 

La Conferenza di servizi decisoria (art. 14 comma 2 Legge 241/90). viene attivata in tutti i casi in cui è necessario prendere una decisione che riguarda più amministrazioni.

Leggi tutto

La Conferenza di servizi preliminare (art. 14 comma 3 Legge 241/90) è indetta per verificare, prima della presentazione del progetto definitivo, le condizioni per ottenere i relativi atti di assenso.

Leggi tutto

La Conferenza semplificata (art. 14-bis Legge 241/90). è la forma ordinaria di svolgimento della Conferenza di servizi decisoria. Avviene in modalità asincrona (senza riunioni), con l’invio dei documenti per via telematica.

Leggi tutto

La Conferenza simultanea (con riunione) (art. 14-ter Legge 241/90) è la modalità di svolgimento straordinaria della Conferenza di Servizi decisoria.

Leggi tutto

Soggetto qualificato che svolge l’attività di commercio o somministrazione di cibi e bevande che non sia esercitata direttamente dal titolare di una ditta individuale o dal legale rappresentante di una società.

Leggi tutto

Procedimento in capo al SUAP che si attiva nei casi in cui gli interventi relativi a realizzazione e modifica di impianti produttivi di beni e servizi e ad attività di impresa sono soggetti a segnalazione certificata di inizio attività o a comunicazione

Leggi tutto

Procedimento in capo al SUAP che si attiva nei casi in cui gli interventi relativi a realizzazione, modifica, ampliamento, trasferimento, cessazione o riattivazione di impianti produttivi di beni e servizi e ad esercizio di attività di impresa non sono soggetti a comunicazione o a SCIA (cd. Procedimento automatizzato) bensì ad un titolo autorizzatorio.

Leggi tutto

Institore o procuratore, che agisce in nome e per conto del titolare o del legale rappresentante dell’impresa societaria, sostituendoli stabilmente.

Leggi tutto

Soggetto che nella Conferenza di Servizi simultanea esprime in modo univoco e vincolante la posizione dell’amministrazione che lo ha designato.

Leggi tutto

Banca dati pubblica confluita nel Registro Imprese, di cui integra i dati con informazioni di carattere economico, statistico e amministrativo.

Leggi tutto

Anagrafe delle imprese, tenuta dalle Camere di commercio, con qualsiasi forma giuridica e settore di attività economica, con sede o unità locali sul territorio provinciale, contenente tutte le informazioni relative alla vita di ciascuna impresa (costituzione, cessazione, denominazione, statuto, amministratori, sede, liquidazione, procedure concorsuali, eccetera).

Leggi tutto

La SCIA consente all’interessato di iniziare, modificare o cessare un’attività imprenditoriale (artigianale, commerciale, industriale …), senza dover più attendere i tempi e l’esecuzione di verifiche e controlli preliminari da parte degli enti competenti.

Leggi tutto

Il silenzio assenso è un istituto di semplificazione amministrativa previsto nei procedimenti a istanza di parte per il rilascio di provvedimenti amministrativi.

Leggi tutto

Il SUAP è l'unico punto di accesso per l’interessato in relazione a tutte le vicende amministrative riguardanti le sue attività produttive, e che fornisce una risposta unica e tempestiva in luogo di tutte le pubbliche amministrazioni, comunque coinvolte nel procedimento.

Leggi tutto

Per superficie aperta al pubblico si intende l’area a disposizione dell’operatore, pubblica o privata, comunque pertinente al locale e destinata all’esercizio dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande.

Leggi tutto

Aree pubbliche aventi valore archeologico, storico, artistico e paesaggistico, individuate dai comuni sentito il soprintendente, nelle quali è possibile vietare o sottoporre a condizioni particolari l'esercizio del commercio (art. 52 del D.Lgs. 42/2004 - Codice dei beni culturali e del paesaggio).

Leggi tutto