Termine ultimo per la presentazione delle domande: 7 settembre 2020

 

 

Oggetto: La Regione Campania intende promuovere programmi integrati di edilizia residenziale sociale sovvenzionata e agevolata per innescare processi di qualità e coesione sociale di ambiti degradati attraverso la rigenerazione urbana, incrementare l’offerta di alloggi di edilizia residenziale ERP – ERS attraverso interventi di recupero e ristrutturazione di immobili esistenti, di demolizione e ricostruzione edilizia volti a migliorare la qualità urbana ed architettonica, l’acquisto di immobili e solo in misura residuale, nuove costruzioni, per contenere il consumo del suolo nonché realizzare interventi con caratteristiche edilizie di alta sostenibilità, con efficientamento energetico (energia quasi zero) ed interventi di adeguamento o miglioramento sismico.

 

Avviso: approvato con Decreto Dirigenziale n. 67 del 23.06.2020 pubblicato sul BURC n. 134 del 29 giugno 2020

 

Soggetti ammessi a presentare le proposte:  Possono partecipare al presente bando i seguenti soggetti, in forma singola o associata:

 

a) Comuni
b) Acer – Agenzia Campana per l’Edilizia Residenziale

 

Possono, inoltre, presentare proposte di intervento a valere esclusivamente sui fondi MIT (lettera A dell’art. 4 dell’Avviso), anche:

 

c) Imprese e loro consorzi;
d) Cooperative di abitazione e loro consorzi.

 

Termine finale per la presentazione delle domande: Le proposte andranno presentate solo ed esclusivamente via PEC all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro le ore 12 del 07/09/2020.

 

Per maggiori approfondimenti, si rinvia alla lettura dell’Avviso

ulteriori informazioni sull’Avviso 

Decreto Dirigenziale n. 67 del 23/06/2020

Allegato A - Avviso

Allegato B - Schema di domanda