Termine ultimo per la presentazione delle domande: 1 aprile 2021

 

Oggetto: La Regione Campania intende sostenere le biblioteche operanti in Campania e regolarmente aperte al pubblico, ai sensi delle Leggi Regionali 4 settembre 1974, n. 49, e 3 gennaio 1983, n. 4, del D.Lgs. 22 gennaio 2004, n. 42 e ss.mm.ii, nonché del D.Lgs. 23 giugno 2011, n. 118 e ss.mm.ii, attraverso la concessione di contributi.

I progetti per i quali si richiede il contributo devono avere, a pena di esclusione, come oggetto una delle seguenti finalità:

  1. istituzione di biblioteche;
  2. incremento e miglioramento delle raccolte librarie e documentarie;
  3. incremento e miglioramento delle dotazioni di arredi e/o attrezzature tecniche;
  4. catalogazione di fondi bibliografici moderni e pubblicazione di cataloghi a stampa per fondi antichi, di pregio o di particolare interesse culturale;
  5. interventi di tutela del patrimonio bibliografico antico e di pregio;
  6. catalogazione informatizzata di fondi antichi;
  7. digitalizzazione di materiale librario antico;
  8. qualificazione e aggiornamento degli addetti alle biblioteche, anche in modalità da remoto e in ogni caso compatibilmente con le misure di contenimento da Covid 19;
  9. realizzazione di mostre di materiale storico e artistico, anche in modalità da remoto e in ogni caso compatibilmente con le misure di contenimento da Covid 19;
  10. animazione bibliotecaria, anche in modalità da remoto e in ogni caso compatibilmente con le misure di contenimento da Covid 19;
  11. promozione di iniziative per lo sviluppo dei servizi all’utenza, anche in modalità da remoto e in ogni caso compatibilmente con le misure di contenimento da Covid 19;
  12. convegni di studio in materia di biblioteche e musei, anche in modalità da remoto e in ogni caso compatibilmente con le misure di contenimento da Covid 19;
  13. promozione e valorizzazione di patrimoni bibliografici antichi e di pregio, anche in modalità da remoto e in ogni caso compatibilmente con le misure di contenimento da Covid 19.

 

Avviso: approvato con Decreto Dirigenziale n 20 del 15 febbraio 2021, pubblicato in sul BURC n. 16 del 15 febbraio 2021

 

Soggetti beneficiari:  Possono presentare istanza di contributo le seguenti tipologie di biblioteche e di istituti, operanti nel territorio regionale, in possesso dei requisiti specificati nel relativo Avviso:

  1. biblioteche appartenenti alle istituzioni pubbliche locali;
  2. biblioteche appartenenti alle istituzioni pubbliche centrali operanti in  Campania,  con specifica che quelle rientranti nella titolarità del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo potranno partecipare limitatamente alla finalità di cui al precedente art. 2, comma 1, lett. h);
  3. biblioteche appartenenti alle istituzioni sociali private;
  4. istituti, limitatamente alle finalità di cui al precedente art. 2, comma 1, lett. h). i), j), k), l) e m).

E’ ammessa la presentazione di una sola istanza, pena l’esclusione.

 

Termine finale di presentazione delle domande: le istanze di contributo (complete della documentazione prevista) dovranno essere inviate esclusivamente a mezzo PEC all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre il 1 aprile 2021

 

Per maggiori approfondimenti, si rinvia alla lettura dell’Avviso

 

ulteriori informazioni sull’Avviso

Decreto Dirigenziale n 20 del 15 febbraio 2021