Avviso misura 5 - tirocini extracurriculari

 

OGGETTO: la Regione Campania intende favorire l’inserimento/reinserimento nel mondo del lavoro di giovani disoccupati e/o inoccupati ed agevolarne le scelte professionali mediante una formazione a diretto contatto con il mondo del lavoro, attraverso il rafforzamento dello strumento del tirocinio (Mis. 5 – Tirocini extracurriculari) quale misura di politica attiva.

RIFERIMENTI NORMATIVI: Decreto Dirigenziale n. 1292 del 09.12.2019 pubblicato sul BURC n. 75 del 09/12/2019

 

SOGGETTI BENEFICIARI:

  1. Soggetti promotori, come individuati dal Regolamento Regionale ed aderenti al PAR ai sensi del Decreto Dirigenziale n.55 del 21/01/2019; 
  2. Soggetti pubblici o privati presso i quali viene realizzato il tirocinio in qualità di soggetti ospitanti e in coerenza con le disposizioni di cui al Regolamento Regionale n. 4 del 2018(art.25-bis).

 

SOGGETTI DESTINATARI

I tirocini oggetto dell’Avviso approvato con il citato D.D. n. 1292/2019 sono destinati esclusivamente:

  1. ai giovani Neet di età compresa tra i 16 e i 29 anni, non iscritti a scuola né all'Università, che non lavorano e non seguono corsi di formazione o aggiornamento professionale e che posseggano ulteriori requisiti previsti dall’Avviso approvato con il citato D. D. n. 1292/2019;
  2. ai giovani anche non Neet di età compresa tra i 16 a 35 anni (34 anni e 364 giorni) che risultino ammessi alle operazioni finanziate con l’Asse 1 Bis del PAR Campania e che posseggano ulteriori requisiti previsti dall’Avviso approvato con il citato D. D. n. 1292/2019;
  3. ai giovani Neet destinatari delineati nella scheda di Misura 1D. Essa prevede la costruzione di percorsi di inclusione sociale e, più in generale, interventi di prevenzione e contrasto alla vulnerabilità giovanile a rischio devianza, anche a carattere sperimentale, nel Rione Sanità e che posseggano ulteriori requisiti previsti dall’Avviso approvato con il citato D. D. n. 1292/2019. Le modalità di attuazione della misura relativa a tali destinatari saranno disciplinate con successivi atti.

 

TIPOLOGIA PERCORSI FINANZIATI: tirocini extracurriculari

 

IMPORTO DEL FINANZIAMENTO: Il finanziamento è complessivamente pari a € 55.000.000.
Il soggetto ospitante ha l’obbligo di corrispondere al tirocinante un’indennità di partecipazione in relazione all’attività da esso prestata il cui importo mensile lordo non può essere inferiore a € 500,00. Pertanto, al fine di promuovere e sostenere l’attivazione di tirocini in favore dei giovani iscritti al Programma, il PAR Garanzia Giovani Seconda Fase riconosce al tirocinante:

  1. un importo pari ad € 300,00 mensili per massimo 6 mesi, a valere sul PAR Campania a parziale copertura della indennità di partecipazione minima prevista dal Regolamento Regionale. I restanti € 200,00 mensili spettanti al tirocinante sono erogati dal soggetto ospitante;
  2. un importo a copertura dell’indennità pari ad € 500,00 mensili per massimo 12 mesi, per i tirocini rivolti a soggetti disabili e/o a persone svantaggiate (come definiti al par. 1 lett. E delle LG Tirocini di cui all’Accordo Stato-Regioni del 25.5.2017), a valere sul PAR Campania.

 

ITER PROCEDURALE E TERMINI DI SCADENZA La procedura adottata per il presente Avviso è quella a sportello.
Il soggetto beneficiario (soggetto ospitante) interessato ad ospitare tirocinanti nell’ambito di operazioni finanziabili dal PAR Garanzia Giovani Campania Seconda Fase, presenta l’istanza di ammissione al contributo finanziario per il pagamento parziale delle indennità di partecipazione dei tirocinanti, compilando ed inviando on line tramite la piattaforma Avvisi e Bandi all’indirizzo https://bandidg11.regione.campania.it la documentazione richiesta dal medesimo Avviso.

 

INFORMAZIONI SUL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO: Il Responsabile Unico del procedimento è la Dr.ssa Giovanna Paolantonio e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.