Procedura a sportello.

 

OGGETTO: La Regione Campania intende costituire il catalogo dei percorsi di apprendistato per il conseguimento della qualifica e del diploma professionale, promuovendo, altresì, azioni dirette a contrastare la dispersione scolastica e formativa. L'incentivazione del contratto di apprendistato risponde all' esigenza di ridurre i tempi di accesso all'occupazione dei giovani in uscita dai percorsi scolastici e formativi, facilitandone la transizione dal sistema dell'istruzione e della formazione al mercato del lavoro, attraverso un più stretto collegamento degli interventi formativi alla effettiva domanda di competenze espressa dalle strutture produttive.

 

RIFERIMENTI NORMATIVI: Decreto Dirigenziale n. 1337 del 20.12.2019 pubblicato sul BURC n. 80 del 23/12/2019

 

SOGGETTI PROPONENTI: 

a) Soggetti che erogano servizi di istruzione e formazione professionale in possesso dell'accreditamento per la specifica tipologia di formazione;
b) Istituzioni Scolastiche che, in base all’Accordo territoriale fra Regione Campania e Ufficio Scolastico Regionale sottoscritto il 31/12/2018, erogano percorsi di Istruzione e Formazione Professionale, in via sussidiaria, ai sensi dell'art. 5 del D.M. 17 maggio 2018;
c) Centri Provinciali per l’Istruzione degli Adulti (CPIA) che erogano percorsi di Ie FP in apprendistato, ai sensi del DPR n. 263 del 29 ottobre 2012 e delle successive Linee guida approvate con decreto ministeriale del 12 marzo 2015.

 

TIPOLOGIA INTERVENTI FINANZIATI: 

Il Catalogo prevede due tipologie progettuali:

Progetti di tipo A: prevedono la realizzazione di percorsi individuali, attraverso il finanziamento delle spese relative a una o più delle attività b), c), d), previste nell’Avviso approvato con il citato D. D. n. 1337/2019 (trattasi di: b) Attività formativa e tutoraggio individuale o di piccolo gruppo (progettazione e attuazione) nell'ambito di percorsi individualizzati e della formazione esterna – c) Attività formative individualizzate in affiancamento/tutoraggio nell'ambito della formazione interna. Collaborazione alle attività di progettazione, valutazione e monitoraggio degli apprendimenti, - d) Accompagnamento al lavoro);

Progetti di tipo B: prevedono la realizzazione di percorsi di gruppo, attraverso il finanziamento delle spese relative a una o più delle attività a), c) e d), riportate nel relativo Avviso a) Formazione collettiva ordinamentale nell'ambito della formazione esterna all'impresa, c) Attività formative individualizzate in affiancamento/tutoraggio nell'ambito della formazione interna. Collaborazione alle attività di progettazione, valutazione e monitoraggio degli apprendimenti, d) Accompagnamento al lavoro)

 

IMPORTO DEL FINANZIAMENTO: La dotazione dell’intervento ammonta ad € € 5.200.000,00. Alle imprese/datori di lavoro che assumono i destinatari degli interventi dei progetti ammessi al Catalogo e che, al termine del percorso formativo in apprendistato, senza soluzione di continuità, proseguono il rapporto di lavoro intrapreso, a tempo indeterminato full time o part time (non inferiore al 50% dell'orario) potrà essere riconosciuto un contributo una tantum dell'importo massimo di € 7.000,00 in caso di contratto full time e di € 3.000,00 in caso di part time con un orario non inferiore al 50% di quello previsto per i contratti a tempo pieno 9 a fronte di una prosecuzione di almeno 24 mesi dalla conclusione del periodo di apprendistato.

Il detto contributo potrà essere oggetto di rimodulazione in ragione della durata della prosecuzione e di esigenze connesse con le scadenze relative alla gestione dei fondi di finanziamento e al periodo di eleggibilità delle spese.

Il beneficiario del contributo, dovrà stipulare, a favore della Regione, una fidejussione bancaria o assicurativa pari al contributo erogato10. I relativi costi sono rimborsabili nel limite massimo di € 500,00.

 

ITER PROCEDURALE E TERMINI DI SCADENZA: Le istanze e le proposte progettuali dovranno essere presentate, a partire dal 3 febbraio 2020, mediante invio telematico attraverso il sito internet www.apprendistatoregio necampania.it, seguendo la procedura che sarà resa nota allo stesso indirizzo web. Le proposte inviate con modalità diverse non saranno prese in considerazione. La chiusura dello sportello sarà comunicata sul richiamato sito.

 

INFORMAZIONI SUL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO: RUP: dr.ssa Giovanna Paolantonio – Dirigente di STAFF 50 11 91 della DG Direzione Generale per l'istruzione, la formazione, il lavoro e le politiche giovanili - tel: 0817966982