Agevolazioni per progetti di decarbonizzazione ed economia circolare

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato sul sito istituzionale il Decreto Direttoriale 23 agosto 2022 che definisce termini e modalità di presentazione per le domande di accesso alle agevolazioni finanziarie a sostegno dei progetti di ricerca, sviluppo e innovazione per la transizione ecologica e circolare negli ambiti del Green New Deal italiano.

Dalle ore 10 del 17 novembre 2022 le imprese che intendono effettuare investimenti per la decarbonizzazione e la riconversione industriale, potranno inviare le domande per le agevolazioni e i contributi a fondo perduto al sito https://fondocrescitasostenibile.mcc.it.

A partire dal prossimo 4 novembre sarà attivata una fase di precompilazione on line accreditandosi all’area riservata.

Gli incentivi sono destinati alle imprese che svolgono attività industriali, agroindustriali, artigiane, di servizi all’industria (anche aggregate in reti d’impresa) e ai centri di ricerca. Potranno beneficiare degli incentivi attività di ricerca industriale, sviluppo sperimentale e innovazione per realizzare nuovi processi produttivi, prodotti e servizi, o per migliorare notevolmente quelli già esistenti, ottenendo così un miglioramento delle proprie performance ambientali.

Le imprese potranno accedere alle agevolazioni secondo due distinte procedure:

· a sportello, per i programmi di importo non inferiore a 3 milioni e non superiore a 10 milioni di euro, con un massimo di tre imprese partecipanti

· negoziale, per i programmi di importo superiore a 10 milioni e non superiore a 40 milioni di euro, con un massimo di cinque imprese partecipanti.

Per l’agevolazione dei progetti sono disponibili 750 milioni di euro di cui 600 per la concessione dei finanziamenti agevolati, a valere sul Fondo rotativo per il sostegno alle imprese e gli investimenti in ricerca (FRI) e 150 milioni di euro per la concessione dei contributi.

Per Approfondire

Decreto interministeriale 1° dicembre 2021 che delinea i contenuti dell’intervento

Decreto direttoriale MISE del 23 agosto 2022 che definisce modalità e termini per l’applicazione della misura

Allegati bando green new deal (cartella formato .zip)